Circolare N. 2023000416

Modalità di condivisione delle verifiche

Dettagli della circolare

Si comunicano le modalità di condivisione delle verifiche 

Data Circolare:

18 Nov 2023

Anno Scolastico:

2023-2024

Destinatari
Docenti
Famiglie
da Marzia Balestreri

Doc. PRIMARIA

Ai Docenti
Ai Genitori
In riferimento all’integrazione del Regolamento di Istituto, relativamente la sezione “Modalità di condivisione delle verifiche”, tenuto conto dell'importanza della valutazione formativa che non può prescindere dalla condivisione delle prove e verifiche con gli alunni e le famiglie si specifica che:

  • Le prove o verifiche scritte, disegni, artefatti o altri prodotti soggetti a valutazione devono essere riconsegnati firmati da entrambi i genitori entro e non oltre tre giorni. Nel caso in cui i docenti consegnatari non incontrino gli alunni prima dei tre giorni le stesse verranno restituite firmate alla lezione successiva.    
  • Se un alunno non dovesse riportarle nei termini prestabiliti, esse non saranno più consegnate agli studenti e i genitori per visionare i documenti dovranno presentare un'istanza di accesso agli atti. 
  • Nel caso in cui venisse riconsegnata dall’alunno senza firme da parte dei genitori, il docente la ritira comunque e sarà applicato il provvedimento come sopra.  
  • Se la verifica non venisse più restituita, per smarrimento o altra ragione, i genitori o chi ne fa le veci, saranno tenuti a redigere una autodichiarazione (con modulo apposito allegato alla presente) che sostituirà la prova nel plico stesso; il voto/giudizio è comunque valido in quanto già inserito sul registro elettronico.    
  • Nel caso in cui un solo genitore si assuma la responsabilità di sottoscrizione per l’altro, deve firmare la dicitura in calce alla verifica. 

In allegato:

  1. autodichiarazione smarrimento verifica  

 

La Dirigente Scolastica
dott.ssa Olimpia Palo

Pubblicato: 18/11/2023, 12:40 - Revisione: 18/11/2023, 13:48

Eccetto dove diversamente specificato, questo articolo è stato rilasciato sotto Licenza Creative Commons Attribuzione 4.0 Italia.